C.M.B. MOTORI ITALIA SNC : LA STORIA                     <--INDIETRO

=================================

  Camillo Braghieri

L’azienda nacque nel lontano 1953 con il nome “ Officina Meccanica Braghieri Camillo” ove si svolgevano lavori meccanici d’alta precisione per le pi¨ grandi aziende Italiane, successivamente nel 1978 venne trasformata  in C.M.B. Motori Italia di Braghieri Camillo. (Costruzione Motori Braghieri). Questa  decisione di trasformare la tipologia del lavoro, orientandosi esclusivamente su un proprio prodotto: studio/progettazione e realizzazione, nacque dalla grande capacitÓ e passione di “papÓ Camillo” che da modellista-concorrente nelle pi¨ alte competizioni dei tempi, stufo di utilizzare motori che non reggevano allo stress di una gara ide˛ un 90 testa quadra con fascia elastica.

Locandina del primo "CMB 90"

La comparsa nelle competizioni del C.M.B. 90 fece scalpore, le prestazioni e soprattutto l’affidabilitÓ del prodotto lo resero agli occhi di tutti un eccellente prodotto, come mai visti, e da qui inizi˛ la vera e propria produzione dei motori.
In poco tempo il C.M.B. 90 divent˛ il motore pi¨ usato dai modellisti del settore marino a scoppio di tutta Europa, per poi essere inserito sul mercato Mondiale.
Affiancato dal figlio Braghieri Mauro, appassionato anche lui di modellismo marino, parteciparono a grandi competizioni Nazionali e Internazionali e le vittorie non tardarono ad arrivare:

Nel 1978 vinsero i campionati  Italiani

Nel 1980 vinsero quasi in contemporanea il primo Campionato del Mondo Naviga-Medaglia d’oro vinta da Braghieri Mauro- e il Campionato del Mondo IMPA in Sudafrica.      
Il campionato IMPBA a Joannesburg.

  Camillo e Mauro Braghieri - Campioni del Mondo - Indianapolis 1981

Dal lontano 1978 ad oggi la C.M.B Motori Italia  ha raccolto una sostanziosa bacheca  di premi – Campionati Italiani – Europei - Campionati del Mondo – Gare Internazionali – Trofei – aggiudicandosi  i migliori podi,vinti in numero tale da perderne il conto, vinti da Braghieri Camillo, Braghieri Mauro o da clienti che andavano aumentando di anno in anno man mano che la fama del motore cresceva…………………
Scherzosamente ci definiscono “La Ferrari del Modellismo Marino”.

Camillo Braghieri e gli eredi, Mauro ed Elisabetta.

Ovviamente la ricerca e la realizzazione di motori non si Ŕ fermata al 90 testa quadra, pur restando sempre nel settore del modellismo, tenendo fede alla prestazione e affidabilitÓ del prodotto,dal 1978 al 2011 sono stati introdotti sul mercato mondiale  le cilindrate: 21 – 45 – 67 – 80 – 90 – 91 -101 nei vari modelli e utilizzo alimentati a miscela, i modelli 26gas,27α, 35gas alimentati a benzina.    
Nel frattempo, tra l’uscita di un nuovo motore, di una nuova cilindrata  e il proseguirsi di vittorie ad alto Livello la C.M.B. MOTORI ITALIA di Braghieri Camillo si trasforma in C.M.B. MOTORI ITALIA SNC di Braghieri Mauro & Elisabetta, siamo nell’anno 2004.
Mauro e Elisabetta, figli del fondatore della C.M.B., lavorano giÓ da tanti anni affiancando papÓ Camillo in tutte le mansioni e problematiche aziendali, spinti dalla grande passione per ci˛ che il padre ha creato.
Elisabetta, dopo parecchi anni passati in officina seguendo la realtÓ della produzione, si dedica alla parte amministrativa e contabile dell’azienda. Mauro segue le orme del padre, lo affianca e progetta, realizza nuovi motori oltre che introdurre in azienda i nuovi sistemi di lavorazione,con tecnologie avanzate : macchine utensili a controllo numerico, elettroerosione per gli stampi  ecc.ecc.
A questo punto papÓ Camillo aveva 76 anni  e se pur nel pieno delle sue capacitÓ don˛ l’azienda ai figli per garantirne la continuitÓ e iniziare a renderli responsabili  e sempre pi¨ attivi nel gestire l’azienda.
Le grandi capacitÓ di papÓ “Camillo” ci hanno accompagnato attivamente, creando il terzetto Camillo-Mauro-Elisabetta, sino al Marzo 2010 .
Purtroppo, a seguito di una malattia distruttiva il Fondatore della C.M.B. Motori Italia, “papÓ Camillo” il 25.03.2010 ci ha lasciati.
Per dare un senso a questa grande perdita, affettiva e tecnica, per rendere omaggio a ci˛ che “Camillo” ha rappresentato per il mondo del modellismo nautico e per dare un saluto a nostro papÓ, per dare la possibilitÓ a chi lo volesse di avere qualche cosa che commemorasse la Persona, Mauro Braghieri ha realizzato in brevissimo tempo la serie limitata del 91RS “Camillo Limited Edition”, 82 pezzi come l’etÓ di Camillo, tutti numerati e corredati di certificato.

Il primo esemplare del "91RS Camillo Limited Edition"

 La C.M.B. MOTORI ITALIA SNC di Braghieri Mauro & Elisabetta continua la sua opera di studio-progettazione e realizzazione garantendo agli appassionati di questo piccolo mondo, il modellismo marino, modelli sempre pi¨ tecnologici e affidabili che permettano di realizzare le vittorie pi¨ ambite.

 

Articolo scritto da Braghieri Elisabetta